Vai a sottomenu e altri contenuti

Consiglio di Amministrazione

Al suo interno l'Assemblea elegge il Consiglio di Amministrazione, formato da non più di quattro componenti, oltre il Presidente. Il Consiglio di amministrazione è l'organo di amministrazione dell'Unione al quale spetta dare attuazione agli indirizzi generali determinati dall'Assemblea. Le indennità del Presidente e dei componenti il Consiglio di amministrazione non possono superare, rispettivamente, quelle del Sindaco e degli assessori del comune più popoloso facente parte dell'Unione. Il Consiglio di Amministrazione così costituito dura in carica 3 (tre) anni. I componenti del Consiglio di Amministrazione durano in carica fino alla scadenza del proprio mandato politico comunale e, in ogni caso, fino all'insediamento dei loro successori. I singoli Consiglieri che surrogano componenti anzi tempo cessati dalla carica, esercitano le loro funzioni fino alla naturale scadenza dell'organo. Entro trenta giorni dalla comunicazione della designazione (di cui all'art.11, comma 6 dello Statuto dell'Unione), l'Assemblea provvede ad eleggere il nuovo componente del Consiglio di Amministrazione.

Competenze

Il Consiglio di amministrazione, per il conseguimento dei fini statutari dell'Unione, compie tutti gli atti che non siano riservati dalla legge o dallo Statuto all'Assemblea e che non rientrino nelle competenze del Presidente, del Segretario, del Direttore se nominato, e dei Responsabili degli Uffici e dei Servizi. In sede di prima applicazione i Comuni associati stabiliscono - avuto riguardo al loro esiguo numero - di conferire in capo al Consiglio di Amministrazione tutte le funzioni dell'Assemblea previste dall'articolo 13 dello Statuto dell'Unione e quelle ad essa assegnate dalla legge. La presente previsione potrà cessare di avere efficacia a seguito di conforme deliberazione in tal senso da parte della totalità dei Comuni aderenti.

Adunanze e deliberazioni

L'attività dei Consiglio di Amministrazione è collegiale. Il Consiglio di Amministrazione viene convocato dal Presidente dell'Unione. Il Consiglio di Amministrazione delibera con l'intervento della maggioranza dei componenti assegnati a maggioranza assoluta dei voti. Nel caso in cui la maggioranza assoluta non venga raggiunta, prevale il voto del Presidente. Alle deliberazioni dei Consiglio di Amministrazione si applicano le norme previste dalla legge in ordine ai pareri, alla forma, alle modalità di redazione, pubblicità e controllo. Esse sono sottoscritte dal Presidente e dal Segretario.

Componenti

Presidente

Composizione Maria Concetta Spada (Sindaco del Comune di Domus de Maria)
Nominativo Maria Concetta Spada (Sindaco del Comune di Domus de Maria)
Indirizzo Via Roma, 10
Telefono 0709235015
Fax 0709231014
Email sindaco@comune.domusdemaria.ca.it

Componente

Composizione Daniele Serra (Sindaco del Comune di Teulada)
Nominativo Daniele Serra (Sindaco del Comune di Teulada)
Indirizzo Via Cagliari, 59
Telefono 0709270029
Fax 0709270049
Email sindaco@comune.teulada.ca.it

Componente

Composizione Salvatore Mattana (Sindaco del Comune di Sarroch)
Nominativo Salvatore Mattana (Sindaco del Comune di Sarroch)
Indirizzo Via Siotto, 2
Telefono 07090926200
Fax 070907419
Email sindaco@comune.sarroch.ca.it

Componente

Composizione Madeddu Marina (Sindaco del Comune di Villa San Pietro)
Nominativo Madeddu Marina (Sindaco del Comune di Villa San Pietro)
Indirizzo Piazza San Pietro 6
Telefono 07090770105
Fax 070907419
Email sindaco@comune.villasanpietro.ca.it

Componente

Composizione Medau Carla (Sindaco del Comune di Pula)
Nominativo Medau Carla (Sindaco del Comune di Pula)
Indirizzo Corso Vittorio Emanuele, 28/A - Palazzo Comunale
Telefono 07090440322
Fax 0709253346
Email sindaco@comune.pula.ca.it